Tre regole d’oro.

zen 2.jpg

 

L’inverno ci incupisce, il freddo pungente raggela le nostre anime e lo stress demorde sempre più le nostre persone. E allora cosa fare ? Soccombere o lottare.

Lottare, lottare, lottare…anche perchè la primavera non è poi così lontana e la luminosità che avanza sempre più e ci dona più ore di benessere sono un preludio a giorni più sereni, meno grigi e bigi.

Dunque, come dobbiamo armare le nostre fragili membra ed affrontare le gelide minacce?

I metodi sono tanti e penso che ognuno di noi possa proferire magici suggerimenti, io ne ho tre, probabilmente non originali, ma da me stessa testati e, direi, con gran risultati :

quando il tuo mondo ti sembra andare in frantumi, quando vedi buio intorno a te, quando hai voglia di urlare la tua rabbia e la tua disperazione,


devi

 

MANTENERE LA CALMA,

 

  • ricordando eventi piacevoli e concentrandoti su una persona a te cara, cercando di rievocare le sensazioni positive con lei provate in un momento sereno
  • lasciando fluire gli eventi negativi e mantenendo da loro un vero e proprio distacco
  • controllando il respiro, inspirando ed espirando profondamente per almeno tre secondi, e immaginando che con il controllo della respirazione le tensioni si allentino.
Tre regole d’oro.ultima modifica: 2010-02-04T21:33:13+00:00da quintessenzalor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento